4 febbraio 2018 | ore 17.00

Ahoi Koi
Spettacolo di Theater.nuu (Austria)

ideazione e regia  Sarah Gaderer, Laura-Lee Röckendorfer
con Sarah Gaderer, Laura-Lee Röckendorfer
scenografia e costumi Theresa Prammer

Un pesce, una nave. Di carta. Accartocciare, strappare, ritagliare … ridendo.
Quante volte si può piegare un foglio di carta? Quali animali si possono osservare in esso? Fino a che punto può volare veloce l’aeroplano di carta? E quanti colori vediamo su un foglio bianco?
Trattare con la carta è spesso connesso al lavoro d’ufficio stressante e burocratico. Ma se guardiamo più da vicino, ecco la possibilità di costruire, con questo materiale, il nostro mondo. Come nell’arte giapponese di piegare origami un pezzo di carta bianco può ospitare desideri individuali, pensieri e storie infinite. Così si può piegare un costume per travestirsi o un animale domestico, quando ci si sente soli. E quando salpiamo nel lago con la nostra barchetta di carta o facciamo il giro del mondo con il nostro aereo di carta, possiamo piegare piccole piccole tutte le nostre esperienze, metterle in tasca e portarle ovunque andiamo.
Ahoi Koi è un piccolo viaggio che apre spazi per proiettare le proprie storie su un foglio bianco.
La forma aperta e l’uso dei materiali lascia spazio per le associazioni del pubblico e lo invita, facendo, a scoprirne di nuove.
Il gioco si basa sull’arte giapponese degli origami unita alla musica, ai suoni e al movimento. Le due artiste esplorano le possibilità del materiale in modo giocoso e clownesco.
Non si tratta di trovare un senso in ogni azione, ma della voglia di sperimentare e provare, saldamente radicata nella vita quotidiana.

Lo spettacolo stimola i piccoli ad esplorare da soli, durante lo spettacolo, e soprattutto dopo lo spettacolo, quando hanno la possibilità di entrare nello spazio scenico. Inoltre si prefigge di lasciare una traccia al pubblico, qualcosa che possa portare a casa. Non in tasca, ma nell’ immaginazione.

Prenotazione obbligatoria

Luogo: Società Umanitaria – Via San Barnaba 48 – 20122 Milano
Accesso disabili
Tram 12, 16, 23, 27 – Bus 60, 73, 84, 94, MM 1 (fermata S. Babila) – MM3 (fermata Crocetta)

Biglietti spettacoli: 8,00 euro (7,00 euro con tessera Società Umanitaria, Radiomamma, prenotazione con Pay Pal)

Ritiro biglietti: presso la Società Umanitaria da 30 minuti prima dell’inizio dello spettacolo
Prevendita online: dal sito www.teatromangiafuoco.it

Informazioni e prenotazioni:
Teatro Laboratorio Mangiafuoco – tel. 393 8361315 | 3391699157
info@teatromangiafuoco.itwww.teatromangiafuoco.it