26 novembre 2017 | ore 17.00

Cosa c’è…?
Spettacolo di delleAli Teatro

di Giada Balestrini e Monica Parmagnani
con Giada Balestrini
con la collaborazione di Antonio Catalano
Una casa/tenda/scatola, con un fuori e un dentro, un contenitore di contenitori, di ogni tipo: buchi, cerniere, porte, fessure dove con la mano, il naso ti puoi intrufolare, con l’occhio guardare, e scoprire.
Microcosmi di suoni, rumori, forme, colori, pezzetti di mondo dentro i quali si nascondono altri pezzetti di mondo. La borsa della mamma, il sacchetto della spesa, l’aiuola del giardino, il cesto della biancheria.
E dentro il sacchetto c’è la bottiglia, dentro la bottiglia c’è l’acqua che spruzza.
C’è anche un pacchetto, dentro un bignè, dentro la crema.
Nel pane le noci… Dentro l’astuccio il rossetto, dentro il rossetto il rosso.
Dentro il libro le pagine, dentro le pagine le parole. Nell’aria il profumo. Un personaggio lieve e curioso vi si aggira, toccando, ascoltando, rovesciando, svelando, guardando le cose da dentro e da fuori, risuonando e cantando i rumori e le cose, intessendo il suo viaggio. Uno spettacolo sulla curiosità, sull’aprire e chiudere, sul mostrare e nascondere, sul sentire, toccare, guardare. Sullo stare dentro e stare fuori.
Per facilitare la scoperta delle relazioni spaziali rispetto ai diversi oggetti vicino-lontano, dentro-fuori, sotto-sopra, davanti-dietro, in mezzo, in alto, in basso.

Linguaggi usati: teatro d’attore

Biglietti spettacoli: 8,00 euro (7,00 euro con tessera Società Umanitaria, Radiomamma, prenotazione con Pay Pal)

Ritiro biglietti: presso la Società Umanitaria da 30 minuti prima dell’inizio dello spettacolo

Informazioni e prenotazioni:
Teatro Laboratorio Mangiafuoco – tel. 393 8361315 | 3391699157
info@teatromangiafuoco.itwww.teatromangiafuoco.it